Prossimo Evento

L’Associazione

Atargatis è un’associazione culturale volontaria, di tutela ambientale ed escursionismo.

Continua

Newsletter

Iscriviti alla nostra mailing list per essere sempre aggiornato sugli eventi che saranno organizzati.

Iscriviti

Brochure 2017

Monte Porrara

Scritto da Giovanni Macrino.

14 luglio 2013

Luogo: Palena

Traversata Stazione di Palena – Monte Porrara – Campo di Giove.

Itinerario: Stazione di Palena – Monte Porrara – Campo di Giove
Difficoltà: E (Escursionistico)
Dislivello: +960 m.
Lunghezza A/R: 13 Km.
Tempo a/r: 6 ore e 00 minuti
Accompagnatore: Giancarlo Lucci e Giovanni Macrino
Trasporto: Autobus GT
Pranzo: A sacco
Note: Percorso non particolarmente impegnativo ma con qualche tratto esposto.

In collaborazione con il Gruppo Escursionisti Roccaseccani.

manifesto-monte-porrara {focus_keyword} Monte Porrara manifesto monte porraraLa traversata integrale del Porrara da sud a nord è un itinerario stupendo dove la sensazione di alta montagna che si prova cavalcando la sua tagliente cresta si combina alla rassicurante facilità con la quale si raggiunge la cima.

Il monte Porrara (2137 m) è il proseguimento verso sud della Majella. Il sentiero, largo e mai troppo ripido si svolge in una incontaminata faggeta, uscendone a tratti, ma sempre facilmente individuabile.

Presso le prime radure, il Porrara offre gli antipasti del panorama. Ad est i monti Pizi con le loro distese di foreste, ad ovest l’elegante monte Pizzalto, a sud il quarto di S. Chiara.

Gli affacci panoramici sono sempre più frequenti e ampi, si comincia ad intravedere la cresta verso nord, ecco la nostra meta: il monte Porrara, una croce di ferro la individua. Guardando verso nord, si vede il massiccio della Majella e, se la visibilità è buona, il Gran Sasso, il Sirente, il Genzana, il Greco, la Meta, ecc

IL PROGRAMMA DELLA GIORNATA:

  • Ore 06:00 – Ritrovo ad Itri presso “Il Pallone”.
  • Ore 06:30 – Ritrovo a Spigno Saturnia presso il “Bar Mirò”.
  • Ore 07:00 – Ritrovo a Cassino presso il “Bar Varlese”.
  • Ore 09:00 – Arrivo alla Stazione di Palena ed inizio escursione.
  • Ore 16:30 – Termine escursione e rientro
  • Ore 18:30 – Arrivo a Cassino.
  • Ore 19:00 – Arrivo a Spigno Saturnia.
  • Ore 19:30 – Arrivo a Itri.

Accompagnatori: Giancarlo Lucci (Tel. 347.0365192), Giovanni Macrino (Tel. 366.4218177)

La partecipazione all’escursione e’ aperta a tutti, max 36 partecipanti.

Prenotazione obbligatoria:

  • per tutti dal 24 aprile al 24 maggio 2013

Quota di partecipazione (costo bus):

  • Soci Atargatis: €16,00
  • Non soci: € 20,00

 

ATTREZZATURA OBBLIGATORIA: scarponi da trekking, maglia di pile più o meno pesante attinente alle condizioni della temperatura prevista, k-way o mantella impermeabile.

Cosa è necessario portare nello zaino: Borraccia della capacità di almeno 1,5 litri d’acqua, guanti, cappello, frutta secca, pranzo al sacco, ricambio intimo.

Le prenotazioni sono chiuse per questo evento.

Sto caricando la mappa ....

Tags: , , , , , , ,

Trackback from your site.

Calendario Eventi

<< Nov 2017 >>
lmmgvsd
30 31 1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 1 2 3

Contattaci

Associazione Atargatis
Via del Carpino, snc
04026 - Minturno (LT)
Tel. 0771.663101

Anna Molisso: anna@atargatis.info
Barbara Fustolo: barbara@atargatis.info
Claudio Maggiarra: claudio@atargatis.info
Giovanni Macrino: giovanni@atargatis.info
Maria Civita Sinapi: mariacivita@atargatis.info
Rita D'Ettore: rita@atargatis.info

Accesso Amministratori