Prossimo Evento

L’Associazione

Atargatis è un’associazione culturale volontaria, di tutela ambientale ed escursionismo.

Continua

Newsletter

Iscriviti alla nostra mailing list per essere sempre aggiornato sugli eventi che saranno organizzati.

Iscriviti

Brochure 2017

Grotta del Cavallone

Scritto da Claudio Maggiarra.

14 settembre 2014

Luogo: Taranta Peligna

Itinerario: Lama Peligna – Grotta del Cavallone – Taranta Peligna
Difficoltà: E (Escursionistica)
Dislivello: +700 m.
Lunghezza A/R: – – – –
Tempo a/r: 5 ore e 00 minuti
Accompagnatore: Claudio Maggiarra
Trasporto: Autobus GT
Pranzo: A sacco
Note: Percorso Escursionistico-Culturale

manifesto-cavallone {focus_keyword} Grotta del Cavallone manifesto cavallone

La grotta del Cavallone (altrimenti conosciuta come grotta della Figlia di Jorio) è una grotta di interesse speleologico che si apre nella Valle di Taranta, nel cuore del Parco nazionale della Majella.

Fu nell’anno 1704 che avvenne la prima esplorazione della grotta ad opera di Jacinto de Simonibus, Donat’Antonio Francischelli e Felice Stocchetti, benché la prima traccia di una esplorazione sia la data 1666 incisa, insieme ad altre più recenti, su un masso sito nell’antro d’ingresso.

Nel 1893 con la costituzione della Società delle Grotte del Cavallone e del Bue, inizia la valorizzazione turistica della cavità, realizzando il sentiero di accesso scavato nella viva roccia, nei punti più pericolosi del percorso ipogeo vennero collocate delle scale in legno, i cui resti sono ancora visibili.

Utilizzata come rifugio per gli abitanti tarantolesi durante la seconda guerra mondiale nel periodo tra dicembre 1943 e febbraio 1944 (all’interno sono ancora visibili le firme dei rifugiati), fu oggetto di nuove esplorazioni da parte degli speleologici a partire dagli anni’50.

 

IL PROGRAMMA DELLA GIORNATA:

  • Ore 06:00 – Ritrovo a Itri presso il “Pallone”.
  • Ore 06:30 – Ritrovo a Formia/S.Croce presso il “Caseificio D’Ambrosio”.
  • Ore 10:00 – Arrivo a Lama dei Peligni inizio escursione.
  • Ore 15:00 – Visita della Grotta.
  • Ore 20:30 – Arrivo a Formia.
  • Ore 21:00 – Arrivo a Itri.

AccompagnatoriClaudio Maggiarra (Tel. 328.3744847) e Cinzia Zuena

La partecipazione all’uscita e’ aperta a tutti ma limitata a 50 partecipanti

Prenotazione obbligatoria:

  • per tutti entro il 10 settembre 2014

Quota di partecipazione:

  • Soci Atargatis€ 19,00
  • Non soci: € 24,00

La quota comprende:

  • La quota comprende passaggio A/R Autobus GT, biglietto d’ingresso e visita guidata alle Grotte

    Per chi desiderasse utilizzare la cestovia per salire e scendere alle grotte il prezzo a/r è di €10,00 a persona.

 

ATTREZZATURA OBBLIGATORIA: scarponi da trekking, maglia di pile più o meno pesante attinente alle condizioni della temperatura prevista, k-way o mantella impermeabile.

Cosa è necessario portare nello zaino: Borraccia della capacità di almeno 1,5 litri d’acqua, guanti, cappello, frutta secca, pranzo al sacco, ricambio intimo.

Prenotazioni online non sono disponibili per questo evento.

Sto caricando la mappa ....

Tags: , , , , , , , , ,

Trackback from your site.

Prossimi Eventi

Calendario Eventi

<< Lug 2017 >>
lmmgvsd
26 27 28 29 30 1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31 1 2 3 4 5 6

Contattaci

Associazione Atargatis
Via del Carpino, snc
04026 - Minturno (LT)
Tel. 0771.663101

Anna Molisso: anna@atargatis.info
Barbara Fustolo: barbara@atargatis.info
Claudio Maggiarra: claudio@atargatis.info
Giovanni Macrino: giovanni@atargatis.info
Maria Civita Sinapi: mariacivita@atargatis.info
Rita D'Ettore: rita@atargatis.info

Accesso Amministratori